SERIE D: Argentina - Massese 2-3


C.S. 29/2018 SERIE D: ARGENTINA - MASSESE 2-3
(17' Ginatta, 65' Ginatta, 71' Lombardi, 84' e 88' Gioè)

ARGENTINA: 1.Trucco, 2.Aretuso, 3.Cianciaruso (A 28') (dal 90' 15.Russo), 4.Gaudio, 5.Di Lauro, 6.Padovani (A 78') (dal 90' 13.Tuninetti) 7.Napoli (dal 54' 14.Martelli), 8.Ginatta (A 17') (dal 75' 16.Lopez Tardioli), 9.Galesio, 10.Ruggiero (A 88'), 11.Vitiello. A disp: 17.Malafronte, 18.Pape Lo, 19.Pierini. All: Casu.

MASSESE: 1.Barsottini, 2.Raimo (A 75'), 3.Angelotti, 4.Massoni (A 76'), 5.Zambarda (dal 51' 14.Mosti), 6.Scalini, 7.Amico (A 49') (dall'86' 16.Crovi), 8.Spinosa, 9.Gioe' (dal 90' 17.Lucaccini), 10.Del Nero (dal 52' 18.Remorini), 11.Benedetti (dal 51' 19.Lombardi (A 88')). A disp: 12.Del Freo, 13.Lecchini, 15.Vittorini, 20.Della Pina. All: Magrini.

DIRETTORE DI GARA: sig. Gabriele Gandolfo (BRA)
ASSISTENTI: sig. Sergiu Petrica Filip (TORINO) e sig. Francesco Guarino (NOVARA)

LA CRONACA

10' Dalla destra cross di Vitiello per Galesio. Il centravanti argentino riesce ad anticipare il suo marcatore e a colpire di testa ma il pallone finisce alto;
17' Fantastica azione dell'Argentina partita da sinistra e sfociata nell'imbucata vincente per Ginatta che, entrando in area, è stato capace di superare due uomini e battere il portiere avversario con un rasoterra preciso;
21' Occasionissima per il raddoppio: Vitiello a tu per tu con Barsottini non riesce a sorprenderlo con un pallonetto;
35' Occasione per la Massese: Amico da due passi devia di testa ma Cianciaruso respinge sulla linea;

65' Calcio d'angolo dalla sinistra di Ruggiero. Palla al centro respinta dalla difesa. Si avventa sulla ribattuta Ginatta che trova l'angolino e sigla la doppietta personale;
68' Miracolo di Trucco che si opponead una grande conclusione in area di Lucaccini;
71' Capolavoro di Lombardi. Tiro al volo di destro da fuori area che scavalca Trucco e si insacca in rete;
84' Gioè viene pescato in posizione sospetta e avanza verso la porta. A tu per tu con Trucco lascia partire un destro potente che non lascia scampo all'estremo difensore ligure;
88' Ancora Gioè, bravo ad approfittare di una respinta corta di Trucco e a correggere in rete.
92' Colpo di testa di Di Lauro che si stampa sulla traversa.